walterfalgio.it
Volantini Br a Dell'Utri: spettacolo diseducativo

(29 marzo 2012) I 17 volantini delle Brigate rosse battuti all'asta oggi a Milano dalla Bolaffi sono stati aggiudicati a Marcello Dell'Utri per 17mila euro. Saranno conservati nella biblioteca milanese di via Senato.

Come ho già scritto, questa vicenda appare inopportuna e totalmente fuori misura. Un'operazione non condivisibile. Prima di tutto perché ritengo non si possa monetizzare un oggetto senza alcun valore culturale che piuttosto richiama drammi e ricostruzioni storiche ancora apertissimi, sia nella memoria delle vittime sia nella memoria dei carnefici. E poi perché ho l'impressione che dietro all'incanto dei volantini si celi una scontata manovra di marketing. Le case d'asta e i collezionisti più spregiudicati non sono nuovi a simili colpi di scena (per esempio si pensi a quante "reliquie" di Michael Jackson siano state passate per i banditori, compreso il tappeto dove è stato adagiato agonizzante). Ma in questo caso la musica cambia.

In un Paese che prova a fare i conti con una stagione difficile della propria storia recente, in un Paese dove la nomina di Maurizio Azzolini a capo di gabinetto al Comune di Milano suscita un vespaio, dove ancora adesso molte ferite del decennio Settanta e oltre non sono per nulla rimarginate. In un Paese dove, invece, c'è bisogno di comprendere a fondo una stagione di grande fermento sociale, dove solo un'analisi rigorosa, distaccata e ferma può ricucire un orizzonte frastagliato, la vendita dei fogli con la stella a cinque punte a Dell'Utri (o a chicchessia) si rivela soltanto uno spettacolo mal fatto e diseducativo.  

(walter falgio)



Inserisci un commento
Nome:
Email:
La tua email non sarà pubblicata
Commento:
  Il tuo commento sarà visibile solo dopo essere stato approvato.
Condividi:
Altri articoli
Interventi
Un ricordo di Sergio Siglienti
(27 maggio 2020) Sergio Siglienti, intellettuale e banchiere sassarese, è mancato a Milano il 24 maggio scorso all'età di 94 anni. Ospito con grande piacere questo ricordo d...
Interventi
L'isola dei militari
(23 maggio 2020) "L'arcipelago del movimento antibasi sardo è un'aggregazione trasversale e sfaccettata che interpreta un sentimento diffuso e si radica in uno specifico contesto t...
Interventi
Giaime, una clip per raccontare i valori vivi della Resistenza 75 anni dopo
(25 aprile 2020) L'Issasco ricorda l'antifascista di origini sarde Giaime Pintor con una lettura corale delle sue ultime parole al fratello Luigi.  "Quanto a me, ti ...

© 2020 Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà di Walter Falgio
Powered by Cristianomattana.it
Licenza Creative Commons
Quest'opera é distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.