walterfalgio.it
A Nuraminis la cultura in frontiera

(6 febbraio 2012) Complimenti a Giampaolo Salice e all'associazione Khorakhané per aver trovato la forza di organizzare la seconda edizione del corso "Storia e Storie". Complimenti per il coraggio e la determinazione a volere promuovere (con risorse scarse o nulle) cultura, storia, oggi. E dove? A Nuraminis. L'anno scorso hanno seguito in cinquanta. Decisamente un successo. Quest'anno si ripete, sul tema articolato e complesso "Sardegna e Risorgimento".

"Studiosi di diverse discipline - compreso il sottoscritto, e quindi mi scuso per il pesantissimo conflitto di interessi - illustreranno tempi e modi con i quali il liberalismo romantico e nazionalista si è diffuso in Sardegna facendo dell'isola una delle protagoniste della costruzione dell'idea nazionale, sia sarda che italiana".

Pertanto si tratta di storia sarda, in un luogo dove le occasioni di confronto culturale sono molto rare e se ne parla con gli storici (molti giovani ricercatori, altro merito dell'iniziativa). Conflitti e vantaggi del processo di unificazione nell'isola: un dibattito che nel 150esimo dell'Unità è ritornato in auge. Il liberale, deputato del Regno, Giovanni Siotto Pintor, inizialmente a favore della Fusione perfetta, poi critico, al punto da rivedere anche radicalmente le sue posizioni, nella Storia civile dei popoli sardi scriveva: "Errammo tutti volendo, adolescenti ancora, misurarci coi popoli di attività compiuta". "Non potevamo - continuava Siotto Pintor - in pochi lustri apprendere l'arte di volare".

Oltre agli aspetti positivi dell'unificazione - annunciano gli organizzatori di Khorakhané - a Nuraminis si affronterà anche il tema delle contraddizioni "che hanno costituito la radice di un rivendicazionismo prima autonomista, e oggi sempre più convintamente indipendentista".

Altra bella idea: tutte le lezioni del corso saranno registrate e ritrasmesse da Unica Radio,
la web radio degli studenti universitari di Cagliari. Le lezioni saranno inoltre liberamente scaricabili in formato podcast all'indirizzo www.unicaradio.it.

(walter falgio)

Consulta il programma del corso  



Inserisci un commento
Nome:
Email:
La tua email non sarà pubblicata
Commento:
  Il tuo commento sarà visibile solo dopo essere stato approvato.
Condividi:
Altri articoli
Interventi
La storia rimossa dei bibelforscher, i testimoni di Geova perseguitati dal nazismo
(30 gennaio 2021) Claudio Vercelli, torinese, docente di storia dell'ebraismo all'universitÓ Cattolica di Milano, studioso dell'Europa contemporanea, dei totalitarismi novecenteschi e del Medio O...
Interventi
Geppe e il suo fiume
(29 luglio 2020) Il fiume Panaro bagna Spilamberto e quelle pietre accanto alla foto di Nino Garau e sopra la sua bara provengono dalle sue sponde. Le ha portate a Cagliari il 16 luglio Umberto Costan...
Interventi
Ciao Nino
(12 luglio 2020) Il comandante partigiano Nino Garau, nome di battaglia Geppe, è morto questa sera, 12 luglio, nella sua casa di Cagliari. Avrebbe compiuto 97 anni il prossimo 12 dicembre. Ci l...

© 2021 Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà di Walter Falgio
Powered by Cristianomattana.it
Licenza Creative Commons
Quest'opera é distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.