walterfalgio.it
Corriere della Sera 9 settembre 1943
Corriere della Sera 9 settembre 1943
L'Issasco si presenta: l'8 settembre ad Alghero

(6 settembre 2015) L'otto settembre, ad Alghero, la prima iniziativa pubblica dell'Istituto per la storia dell'Antifascismo e della Società contemporanea. Ancora una volta il partigiano Nino Garau racconterà la sua esperienza di combattente nella guerra di Liberazione e dei giorni, subito dopo il Proclama Badoglio, all'accademia aeronautica di Caserta.

"I militari sardi dall'armistizio alla Resistenza" è il tema dell'incontro di martedì al quale interverranno il vicepresidente dell'Istituto nazionale per la storia del movimento di Liberazione, Alberto De Bernardi, Daniele Sanna, Francesco Bachis e il sottoscritto, componenti il consiglio direttivo Issasco. Alla biblioteca del Dipartimento di Architettura proietteremo il film "Geppe e gli altri" e presenteremo il nostro sodalizio. Grazie a tutti coloro che vorranno partecipare.

(walter falgio) 

Guarda la locandina dell'evento

Leggi la notizia Nasce l'Issasco   



Inserisci un commento
Nome:
Email:
La tua email non sarà pubblicata
Commento:
  Il tuo commento sarà visibile solo dopo essere stato approvato.
Condividi:
Altri articoli
Interventi
Quel giorno che il calciatore Bruno Neri futuro partigiano Berni rifiutò il saluto romano
(17 luglio 2021) Pubblico il servizio ospitato da ...
Interventi
La storia rimossa dei bibelforscher, i testimoni di Geova perseguitati dal nazismo
(30 gennaio 2021) Claudio Vercelli, torinese, docente di storia dell'ebraismo all'università Cattolica di Milano, studioso dell'Europa contemporanea, dei totalitarismi novecenteschi e del Medio O...
Interventi
Geppe e il suo fiume
(29 luglio 2020) Il fiume Panaro bagna Spilamberto e quelle pietre accanto alla foto di Nino Garau e sopra la sua bara provengono dalle sue sponde. Le ha portate a Cagliari il 16 luglio Umberto Costan...

© 2021 Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà di Walter Falgio
Powered by Cristianomattana.it
Licenza Creative Commons
Quest'opera é distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.